Il Blog che guarda tutto cio che vede
Je suis moi-même



Oggi è ovvio che l'Europa vuole eliminare i diritti umani che sono tali indipendentemente dal mezzo utilizzato.

Charie Hebdo: Non continuiamo a usare la retorica del terrorismo, della paura e della sicurezza, per carità, la Francia aveva già implementato il patriot act il 23 dicembre scorso in tempi non sospetti.

Purtroppo c'è la propaganda della sorveglianza. Si vuole far credere che la sorveglianza di massa dia sicurezza. La realtà dimostra storicamente nel tempo che non è così. La sorveglianza globale non serve a garantire la sicurezza ma a prendere il controllo della democrazia, ledere i diritti civili, fermare chi non è d'accordo con i regimi e soprattutto serve per lo spionaggio industriale ed economico (così come dimostra la commissione europea su ECHELON del 2001).

É dall'accordo UK-USA che i 5 occhi commettono crimini contro i diritti umani in tutto il mondo. Negli anni 40-90 si chiamava ECHELON oggi si chiama: PRISM, X-KEYSCORE, TEMPORA, ecc.... ecc.... (Per informazioni vedere il frontespizio dei documenti riservati e divulgati).

Grazie ad eroi come Edward Snowden che ha usato la rete TOR per divulgare le informazioni e portarle fuori dal NSA, sappiamo oggi come gli Stati Uniti, dagli anni 40 ad oggi continuino a fare sorveglianza globale illegale. Spesso si usa la frase di propaganda “se non hai nulla da temere non hai nulla da nascondere”. Che senso hanno i servizi segreti in una nazione democratica dove i padroni, cioè gli elettori, esigono trasparenza per poter sapere e dirigere lo stato con il voto?
Perché lo stato si nasconde? Cosa teme dagli elettori? La trasparenza?

L'inchiesta su ECHELON (la rete di sorveglianza globale contro il terrorismo), ha dimostrato che tale sistema non serve per il terrorismo, serve per lo spionaggio industriale, economico, politico a danno dei paesi anche amici degli USA.

Hanno addirittura spiato la Merkel. Come è possibile che ora siano tutti asserviti con NSA e non abbiano ancora capito la lezione storica del datagate?

Non sono paranoico. É solo che i fatti mi danno ragione di pensare che i cittadini riguardo alla privacy ed alle libertà hanno sempre dovuto lottare, così come ha sempre dimostrato la storia.

L'unica difesa che hanno i cittadini dall'intrusione di uno stato (non il proprio) che viola i diritti, è la crittografia e la sicurezza informatica.

I servizi segreti hanno messo backdoor nei telefoni, nelle infrastrutture critiche di altre nazioni, hanno violato i diritti anche di leader politici e addirittura chi legge Linux Journal.
Sono spietati, non gli interessa nient'altro che i loro biechi e nascosti scopi. Questo è ciò che si dimostra dalla storia.

Io da 15 anni uso GnuPG, un programma di crittografia della posta elettronica che impedisce le intercettazione del NSA. (Il mio governo non ha mai fatto nulla di concreto per difendermi da NSA e da altre insidie. Quindi ho dovuto provvedere da solo).

TOR è una rete che consente anche alle forze dell'ordine di operare senza essere individuate dai malintenzionati. Se ce la dobbiamo prendere con TOR per qualche sito brutto, fortunatamente una minima minoranza, allora per lo stesso principio in Italia dovrebbe esserci l'anarchia perché qualche politico Italiano ruba.

La verità è che se bisogna pensare così, bisognerebbe abolire i servizi segreti, il governo e pensa addirittura l'umanità intera perché ci sono dei ladri e dei malfattori. Perché permette all'umanità di sopravvivere, inquinano distruggono il pianeta e fanno e guerre, aboliamo l'umanità.

Ragionando così non si va da nessuna parte.

É storicamente dimostrato nel tempo che i siti TOR dei malintenzionati alla fine vengono chiusi perché c'è una violazione della legge, indagano con i mezzi pesanti ed alla fine li chiudono. Quello che non si riesce a fare con TOR è prendersela con i dissidenti perché non possono essere spiati, non si possono prevedere le loro mosse dal punto di vista tattico e non si possono oscurare i loro siti perché le leggi di minor importanza sui reati non gravi (cioè gli psicoreati e le cause fatte a vuoto) non permettono l'analisi pesante dei siti TOR.

TOR nasce come rete della marina militare statunitense e finisce per essere utilizzata dalle associazioni internazionali dei diritti umani come per esempio EFF.
TOR serve per raggirare la censura delle dittature. TOR serve per molti progetti che anno a che fare con i diritti civili. TOR serve per dare forza al cittadino e permettergli di andare su qualunque sito Internet senza che sia spiato. Per esempio Google, che è collegato al progetto PRISM, quindi manda i dati verso NSA, possiede informazioni sul 99,96% di tutti i siti visitati.
Quindi questi dati arrivano a NSA? (Per informazioni vedere X-KEYSCORE).

Con TOR posso pubblicare informazioni scottanti, prove inequivocabili sull'operato della mafia e/o della corruzione, come semplice cittadino senza venir ucciso.

I governi ed i potenti hanno sempre temuto strumenti come TOR, per questo fanno propaganda contro tali strumenti. Temono la libertà di stampa.

L'ISIS, secondo la polizia francese, fa proselitismo su Facebook, (uno dei siti più controllati dal progetto PRISM e da NSA). Le comunicazioni sono in chiaro. L'ISIS sfrutta ragazzi dai 16 ai 25 anni che sono in un periodo di debolezza esistenziale. É tutto in chiaro. Strano. Non dovrebbe esserci PRISM?

Quindi il consiglio che do è di dare un'occhiata a quello che è il DATAGATE, a come difendersi. Creati una chiave pubblica PGP, apri un HiddenService di TOR che punta al tuo blog, per permettere di vederlo anche nei paesi dove è censurato senza che chi lo legge rischi di essere indicato come terrorista.

Aiuta i cittadini a difendersi dai veri terroristi: ECHELON, NSA, ecc...
Il terrorismo ha un impatto minimo. Non si giustifica tutta questa confusione che stanno facendo i media.

La cosa che ha più impatto in Italia è la corruzione dei politici, le tasse troppo alte e la gente che non ce la fa più.

Con la sorveglianza globale e senza sistemi come TOR per impedirla, gli Italiani non potrebbero più organizzarsi politicamente.

Il 40% dei giornalisti ha dichiarato che dopo le rivelazioni sul DATAGATE non scrive più liberamente come prima.

É arrivato il momento di chiedere il conto dei danni che fa la sorveglianza globale. Terrorista è chi ricatta con l'uso della paura. Terrorista è chi dice che serve la sorveglianza per contrastare il terrorismo. Ovvero ti ricatta con la paura e se provi a parlar contro magari ti attacca pure.



Link Correlati:

Postato il 02/02/2015 alle 16:09 | Scrivi |  
Tags: charlie, ebdo, grande, fratello, datagate, privacy
Categoria: Anopticon
 Visualizza sulla webgui di tramaci.org

◄ Inserisci il tuo commento ►

Nome:
E-Mail:
Sarà verificato l'indirizzo di posta.
I commenti senza email non saranno accettati.

Commento

 
Invia

Informativa: (Art.13 D.Lgs. 196/2003)
Il tuo indirzzo email non sarà soggetto ad alcuna diffusione ed utilizzo. L'indirizzo email ci serve per confermare i commenti in modo da evitare utilizzi automatzzati della piattaforma web. L'inserimento della email in questa casella non comporta alcuna iscrizione, potra solo essere usato per inviarti le risposte in caso di domande.


Mappa delle telecamere:

Big Brother Viewer


Cerca:


Tramaci.org su Facebook:

F  
Sinottico:
sinottico Quanto è videosorvegliata la tua città?
Scoprilo anche tu visitando il Sinottico.
Potrai avere informazioni sulla videosorveglianza della tua città.

Anti IMOB:

NON É PIÚ OBBLIGATORIO VALIDARE GLI ABBONAMENTI IMOB:
Per saperne di più.
Comitato NoMob.
Novità su IMOB.

OnionMail:
OnionMail Tor Hidden service di Posta:
Nuovo server di posta che protegge i metadati e critta i messaggi di posta.
Per saperne di più.


Categorie:
  Tutte
83 Post
43 Aggiornamenti.
7 Post
2 Aggiornamenti.
1 Post
  Eventi
2 Post
  Ðümp
14 Post
2 Aggiornamenti.

Feed speciali:
  Video Censurati
  Telecamere

Archivio:


AnoptiBlog © 2017 EPTO
tramaci.org | Big Brother Viewer | Contatti